Trattamento primaverile per labbra delicate

Buongiorno a tutte bellissime!! Era un po’ che volevo spiegarvi come realizzare in casa un trattamento labbra fai-da-te con ingredienti 100% naturali in vista della primavera…le nostre labbra difatti trovano molto più sollievo rispetto a dicembre, però diciamo che ancora un po’ di freddo c’è ancora quindi oggi finalmente vi lascio la mia formula che è stata adattata per essere un po’ più leggera e primaverile. Siete curiose di sapere come si fa? Leggete oltre! 

download images

Senza perderci in ulteriori chiacchere, gli ingredienti che vi serviranno per realizzare il vostro burrocacao sono  (armatevi di carta e penna heheh):

  • 2 grammi di burro di cacao
  • 2 grammi di cera d’api
  • 2 grammi di olio di ricino
  • 2 gocce di olio essenziale di lavanda o di elicriso

download (1)download (2)download (3)

Le quantità che vi ho scritto qui sono sufficienti a riempire uno stick da burrocacao ma potete aumentare le dosi mantenendo le proporzioni se volete ottenere una quantità maggiore prodotto.

Potete inoltre sostituire il burro di cacao con burro di karité e l’olio di ricino con un altro olio vegetale e mi raccomando, deve essere sempre ad uso alimentare e commestibile perchè lo state mettendo sulle labbra!! Se non vi piacciono le essenze che vi ho scritto qui sopra potete mettere quella che più vi piace, ad esempio la rosa canina, oppure anche il tea tree, che è ottimo soprattutto se soffrite di herpes 😉download (5)download (6)

Tutti gli ingredienti li potete trovare in erboristeria oppure on-line sui siti specializzati nella vendita di materie prime per la produzione di cosmetici fai da te come ecco verde, alkemilla ecc…

Per realizzare il vostro burrocacao protettivo primaverile dovete invece procedere in questo modo:

Procuratevi uno stick di un vecchio burrocacao lavatelo bene e asciugatelo. A questo punto mettete il burro di cacao, la cera e l’olio di ricino in un bicchierino o in una tazzina di vetro e ponete il tutto a bagnomaria per qualche minuto, mescolando. Quando la cera si sarà sciolta, aggiungete due gocce di olio essenziale, mescolate di nuovo e versate il prodotto ancora caldo nello stick preparato in precedenza. A questo punto lasciate raffreddare a temperatura ambiente per qualche ora prima di utilizzarlo.

Non so se siete spignattatrici d’abitudine come me ma vi assicuro che è davvero semplice, provare per credere eheh 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *