TORTA SACHER

Buon sabato a tutti!!

Lo so lo so, vi avevo promesso delle ricette per Pasqua..ma quest’anno non ho preparato nulla in tema..e dato che qualche giorno fa la mia famiglia è partita, ho voluto far loro una sorpresa preparandogli un dolce dietetico, di quelli che si possono mangiare tutti i giorni, colazione pranzo e cena!

!!!!!!!!!!!!Seeeeeeeeeeeeeeee magariiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!! 🙂 🙂 🙂

È la torta preferita di mia sorella, e per me il dolce al cioccolato per eccellenza! Non l’avevo mai fatto, sempre e solo mangiato in qualche caffetteria o ristorante.

Oggi vi spiego come preparare la regina delle torte al cioccolato..la Torta Sacher!

Seguite la mia ricetta passo per passo, perchè vi giuro che è venuta PERFETTA! Il pandispagna era morbidissimo, la glassa lucida e profumata. Una torta con la T maiuscola!

Vediamo che succede..

collage       collage1

PREPARAZIONE

Cominciate mettendo il burro morbido in una planetaria e fatelo diventare crema.

collage2

Dividete i tuorli dagli albumi.

foto3

Unite metà dello zucchero ai tuorli e montateli leggermente con una frusta.

collage4

Montate gli albumi a neve con uno sbattitore elettrico, e quando vedete che cominciano a prendere forma aggiungete la restante metà di zucchero, sempre continuando a montare.

collage5

Rompete il cioccolato extrafondente a pezzetti, e scioglietelo a bagnomaria. Fatelo intiepidire.

collage6

Cambiate il gancio alla planetaria, montate ancora il burro per un paio di minuti, e poi aggiungete il cioccolato fuso ormai tiepido.  Subito dopo unite anche i tuorli montati con lo zucchero. Infine aggiungete anche farina, fecola e lievito setacciati, e continuate a montare.

collage7

Togliete la ciotola dalla planetaria e unite gli albumi, e mescolate con una spatola delicatamente dal basso verso l’alto, per non far smontare il composto.

collage8

Imburrate ed infarinate uno stampo rotondo con cerniera, e versate il composto all’interno, livellandolo bene con una spatola.

collage9

Cuocete in forno preriscaldato a 160° per 45 minuti (fate sempre la prova stecchino).

foto10

Appena pronta, togliete la torta dallo stampo e fatela raffreddare completamente prima di tagliarla.

foto11

Con un coltello a seghetto tagliate la superficie della torta in modo che risulti bella piatta. Poi tagliatela a metà, e farcitela all’interno con la confettura di albicocche. Richiudetela e spalmate la confettura anche sui bordi.

collage12

Adesso è arrivato il momento della glassa. Spezzettate il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria. Mettete anche il miele per 10 secondi nel microonde e fatelo sciogliere.

collage13

Fate intiepidire il cioccolato per pochi secondi, e poi aggiungete la panna, sempre continuando a mescolare. Vi sembrerà che il composto si addensi troppo, ma aggiungete il miele, e vedrete che la glassa diventerà subito liscia e bella lucida.

collage14

Preparate una teglia con sopra una gratella (io ho usato quella del microonde).

foto15

Capovolgete la torta sulla gratella, e a questo punto viene la parte più bella (fa anche rima!). Versate delicatamente la glassa al cioccolato sul centro della torta, e aiutatevi con un cucchiaio, per farla scivolare sui bordi, facendo dei movimenti rotatori. Se avete voglia potete fare la classica scritta sopra.

collage16

Mettete la torta (senza toglierla dalla gratella) in frigorifero per 1 ora prima di servirla.

foto17

La vostra Torta Sacher è pronta! Toglietela dal frigo una decina di minuti prima di servirla.

Buon appetito!!

foto18

 

foto19

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *