TORTA ORZO SOFFIATO, RICOTTA E PESCHE

Buon sabato a tutti!!

Lo so, è impossibile rinunciare ai dolci in estate, ma a volte non si ha voglia di mettersi ai fornelli o di accendere il forno, quindi questo dolce senza cottura fa al caso vostro! La mia Torta orzo soffiato, ricotta e pesche è perfetta per queste giornate, fresca e profumata, andrà bene per il vostro fine cena o per una bella merenda! Se avete dei bambini, si leccheranno i baffi!

Vediamo che succede..

collage

PREPARAZIONE:

Cominciate sciogliendo nel microonde il cioccolato fondente (io ho usato le gocce perchè avevo quelle in casa, ma va benissimo anche la classica tavoletta).

foto1

Scaldate nel microonde anche l’orzo soffiato per 30 secondi, in modo da non creare sbalzo termico unendo i due ingredienti. In una ciotola versate quindi l’orzo soffiato caldo e il cioccolato fuso, e mescolate bene per amalgamarli.

collage2

Prendete una teglia da crostata, meglio se con il fondo che si stacca, così sarà più facile poi estrarla. Versate l’orzo con il cioccolato e appiattitelo bene con un cucchaio, formando anche un bordo. Ponete la torta in frigo per almeno 1 ora e fatela rassodare.

collage3

In una ciotola unite la ricotta, lo zucchero a velo e la vanillina, e mescolate bene.

collage4

Prendete le pesche e tagliatele a fettine senza togliere la buccia, e poi rifilatele con un coltellino, in modo che abbiamo tutte più o meno la stessa forma.

foto5

Passata un’ora, prendete la torta dal frigo e versateci all’interno il composto di ricotta, livellandolo bene. Guarnite la torta con le fettine di pesca e qualche fogliolina di menta.

collage6

La torta è pronta! Servitela fredda.

Buon appetito!!

foto7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *