TORTA MERINGATA

Buon sabato a tutti!!!

Oggi vi spiegherò come realizzare la meravigliosa Torta Meringata! Uno dei dolci più buoni che io abbia mai preparato..la mia famiglia era convinta che l’avessi presa in pasticceria, e sono rimasti a bocca aperta!! Una torta perfetta come dessert di fine cena..ma noi l’abbiamo mangiata anche il giorno dopo a merenda!

Per dargli un tocco in più, potete aggiungere all’interno dei pezzi di marron glacè (che però io non ho trovato da nessuna parte purtroppo).

Vediamo che succede..

collage

PREPARAZIONE

Cominciate rompendo le uova e dividendo i tuorli dagli albumi, che metterete da parte.

foto1

In una planetaria (potete usare anche una ciotola normale con uno sbattitore elettrico) mettete i tuorli insieme allo zucchero e montate bene, fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Poi unite anche il mascarpone e mescolate nuovamente. Trasferite il composto in una ciotola molto capiente.

collage2

Pulite bene la ciotola della planetaria e montate gli albumi a neve con un pizzico di sale.

collage3

Unite gli albumi montati al composto di uova e mascarpone, e mescolate bene dal basso verso l’alto.

collage4

Pulite di nuovo la ciotola della planetaria e adesso è arrivato il momento di montare anche la panna per dolci.

collage5

Unite anche quest’ultima alla crema di uova e mascarpone (non mettetela tutta, lasciatene da parte un po’, vi servirà più avanti), sempre un po’ alla volta, mescolando dal basso verso l’alto. In ultimo aggiungete anche le meringhe sbriciolate, e mescolate per far amalagare il tutto.

collage6

Versate il composto in una teglia rotonda a cerniera e livellatelo bene. Continuate con uno strato di panna montata che avevate lasciato da parte, e terminate con tante meringhe sbriciolate.

collage7

Mettete in freezer per una notte intera, la torta deve rassodarsi perfettamente.

Togliete la torta dal freezer una mezzoretta prima di servirla. Guarnitela magari con una crema di cioccolato o caramello.

Buon appetito!!

foto8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *