TONKATSU CON CURRY GIAPPONESE

Buon sabato a tutti!!

Chi legge le mie ricette, saprà che il mese scorso sono stata in Giappone, e per chi come me è amante del cibo, lì è davvero una goduria!!

La cosa che ho preferito in assoluto è stato sicuramente il sushi..e prometto che più avanti lo preparerò e vi spiegherò la vera ricetta… Ma al secondo posto c’è sicuramente il Tonkatsu con curry giapponese! Il nome è un po’ strano, e ci starete chiedendo cosa sia..e in realtà non è altro che una cotoletta di maiale impanata e fritta, accompagnata da riso bianco e dal meraviglioso curry giapponese (di cui ho fatto scorta!..ma che comunque ormai si trova anche nei negozi di alimentari orientali) con all’interno delle verdure.

Io quando l’ho preparato avevo il pangrattato classico, ma se lo trovate usate il Panko, che darà alla cotoletta un’impanatura più leggera e croccante!

Vediamo che succede..

collage

PREPARAZIONE

Cominciate cuocendo il riso basmati, in acqua bollente salata, per circa 10 minuti.

collage1

Sbucciate le patate, e poi tagliatele a dadini.

collage2

Fate la stessa cosa anche con le carote.

collage3

Pulite la carne da eventuali pezzi di grasso, battetele un po’ con il batticarne per renderle più morbide, e fate dei taglietti ai quattro lati, in modo che poi in frittura la carne non si arricci.

foto4

Preparate in 3 piatti diversi la farina, le uova sbattute e il pangrattato.

foto5

A questo punto passate le fettine di lonza prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato.

collage6

Mettete le cotolette da parte, friggetele solo alla fine.

foto7

Il riso a quest’ora sarà pronto. Scolatelo e mettetelo in una ciotola ad intiepidire, condito con un filo d’olio in modo che non si appiccichi.

foto8

Adesso preparate il curry. In una pentola dai bordi alti mettete un filo d’olio evo insieme ad una noce di burro, e appena si saranno sciolti aggiungete le patate e le carote. Mescolate bene e fatele soffriggere per qualche minuto, senza farle attaccare. Subito dopo aggiungete 1 litro di acqua calda.

collage9

Aprite il curry, e usatene solo la metà della confezione, quindi 4 quadrotti. Buttatelo in pentola, coprite con il coperchio e fate cuocere per una mezz’ora a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.

collage10

Il curry sarà pronto quando avrà un bel colore scuro e sarà diventato abbastanza denso.

foto11

Ora potete friggere le cotolette. In una padella mettete abbondante olio di semi (la cotoletta non deve toccare la padella mentre frigge), e appena sarà caldo mettete due fettine alla volta e fatele friggere un 2-3 minuti per lato.

collage12

Tagliate le cotolette a striscioline.

foto13

Il vostro Tonkatsu con curry giapponese è pronto! Servite ben caldo. Ovviamente è un piatto unico, quindi servite tutto insieme.

Buon appetito!!

foto14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *