SI PUO’ FARE DI PIU’…..

Ciaaaooo,

Non so voi, ma come avevo già raccontato in un post precedente, ‘mantenere la linea’ è un tasto dolente per molte persone, soprattutto di sesso femminile….

Tra l’altro siamo a novembre, è un attimo che ci sono le feste,  nelle quali si mangia fino a scoppiare ma, allo stesso tempo, ti devi saper presentare con un certo decoro davanti a parenti che, magari, non vedi da una vita, e non esagero se dico ‘in forma’ davanti a quello bello, vicino di casa, con cui avevi una cosa in sospeso, tornato dalle lontane Americhe, proprio per ricongiungersi qualche giorno con la famiglia.

Mettersi a dieta, ora, non potrebbe funzionare (sto parlando di sane diete, in cui si mangia in maniera equilibrata, un po’ di tutto, quasi da non accorgerti della differenza, e non di diete di tre giorni caratterizzate da hashtag come #digiuno, #luna e #tisane), quindi? Ci sono “validi” metodi alternativi con i quali possiamo sperare di fare bella figura nel nostro vestito di velluto di Natale….

  1. FATTI VENIRE LE RANE NELLA PANCIA:

Da piccola mia madre insisteva con la storia che se avessi bevuto molta acqua, e velocemente, sarebbero corse nel mio pancino rane di tutte le forme ed età che avrebbero trovato incredibili agi nello stagno preparato..Bevi più acqua che puoi, bevi da saziarti, da sentire l’acqua che si muove nello stomaco tutte le volte che vorrai dirigerti in bagno. L’acqua placherà la tua fame!

quanta-acqua-bere

2. ALLA FINE ERAVAMO SCIMMIE:

_eating_banana_frt4qdx-sized_

Non so perchè, ma lo dicono in tanti, insegnante di yoga compreso, che ormai è riuscito a rapirmi con la sua energia positiva e del quale non riesco più a dubitare: “MANGIA BANANE!” Pare che siano lo spezza fame per eccellenza a zero grassi, ma non come quelle suole di ciabatte che sanno di carta assorbente chiamate gallette di riso. Le banane placheranno la tua fame! (So che suona male, ma le proposte con “tappano”, “saziano”, “aiutano” avrebbero avuto lo stesso effetto)

3. FAI FINTA…..:

Dicono che, ogni ora, affinchè il tuo metabolismo possa attivarsi nel migliore dei modi, ci si debba alzare dalla sedia, divano, sgabello, poltrona o  water e stare in piedi per circa 10 minuti. Quindi, mettiti una sveglia e scatta come un soldato sull’ATTENTI! Stare in piedi sveglierà il tuo metabolismo!

4. SENZA PAPILLE GUSTATIVE:

immagine-2

Dicono che, insaporire i cibi con delle spezie, meglio se piccanti, risveglia, riattiva, scuote, agita il metabolismo…Non so se crederci tanto, per ignoranza quando penso a piccante penso a cibo messicano o piatti tipici calabresi e nessun uomo appartenente a una delle due culture mi sembra famoso per la sua splendida forma… Mangiare piccante sveglierà il tuo metabolismo!

 

5.  QUESTO E’ VERO!:

I muscoli pesano di più rispetto al grasso. E’ chiaro che se saliamo su una bilancia ci potremo spaventare, ma forse siamo solo, in questo caso negativamente, troppo muscolose, quindi? Che fare? Stare sdraiati 50 minuti e alzarsi in piedi gli altri 10! Pensare che i muscoli pesano più del grasso ti renderà meno preoccupata quando salirai sulla bilancia!

6.  L’IKEA HA UN ALTRO MOTIVO PER ESSERE IL PARADISO:

Oltre al peperoncino, miracolosa è la cannella per la riattivazione, risveglio, accelerazione di questo maledetto metabolismo che non premia tutte, ma non perchè sia meritocratico. I biscotti dell’Ikea contengono una quantità esagerata di cannella, al di là del fatto che a me faccia davvero c………..e la cannella, si dice: “Chi bella vuole apparire un po’ di male deve soffrire…”. Andare all’Ikea sveglierà il tuo metabolismo! (Potrai provare letti e poltrone per 50 minuti e trovarne degli altri da in piedi nei successivi 10, mangiare biscotti alla cannella che mentre saziano avviano un procedimento di smaltimento, e fare un refil di acqua gratuitamente)

ikea-1432

7. DATTI UN OBIETTIVO:

vestiti

 

Comprati un vestito di una taglia più piccola affinchè tu venga spronata a continuare a fare la “babba”, bevendo acqua, mangiando piccante, facendo meno movimento possibile per non rafforzare i muscoli, alzandoti in piedi ogni ora e mangiando cannella…Fare shopping immotivato ti aiuterà a credere nel tuo progetto!

 

8. IN MARCIA:

Dicono che camminare faccia bene. Camminare per mezz’ora, al mattino, tutti i giorni, pare sia una delle cose migliori che tu possa fare nella tua vita per il tuo benessere. Ovviamente la camminata dev’essere di un certo tipo, non vale passeggiare tra le vetrine. Devi camminare veloce, così veloce da dare l’impressione che ti stiano inseguendo o che ti stia preparando a una gara di marcetta sull’asfalto! Camminare veloce ti aiuterà a realizzare il tuo progetto!

9. TEORIA INVERSA:

vestito-plissettato-nero-mg-4573

 

 

Comprati un vestito di una taglia più grande per dare l’illusione che abbia funzionato il modo ridicolo con cui vi siete comportati finora! Fare shopping motivato aiuterà gli altri a credere che siete riusciti nel vostro progetto!

 

 

 

 

Grazie per il tempo che avete deciso di sprecare nel leggermi.

A giovedì prossimo,

#Le 9 di Novella

#Svegliarsi per curiosità

#Amazing

 

Novella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *