Ravioli burrata e salsa di pomodoro

Eccoci con la ricetta della domenica! Questa volta mi sono data alla pasta all’uovo fatta in casa… Non avevo mai provato a farla e devo dire che ha riscosso un enorme successo!

Il segreto è riuscire a stendere una sfoglia super sottile e poi abbinare gli ingredienti giusti ed il gioco è fatto!

Non spaventatevi, sembra una cosa complicata, ma in realtà è più semplice di quanto sembri!

Vediamo che succede…

collage

PREPARAZIONE:

Su un tagliere mettete la farina e con il dito formate un buco al centro dove metterete le uova e un pizzico di sale.

foto1

Impastate con le mani fino ad ottenere un bel panetto morbido.

foto2

Mettete il panetto a riposare per 30 minuti avvolto con la pellicola trasparente.

foto3

Mentre la pasta riposa preparate la salsa. In un pentolino mettete la passata di pomodoro con un filo d’olio evo, sale, foglie di basilico e un po’ di zucchero. Fatela cuocere per almeno 15 minuti.

foto4

Adesso con un mattarello e un po’ di farina sul piano di lavoro, stendete la pasta più sottile che riuscite.

foto5

Con un coppapasta fate dei cerchi, ne serviranno due per ogni raviolo.

foto6

Mettete la centro un po’ di burrata, coprite con il secondo cerchio di pasta e sigillate bene i bordi.

collage7

Rifinite i bordi dei ravioli con i rebbi di una forchetta.

foto8

Mettete a bollire abbondante acqua salata e fate cuocere i ravioli per 3 minuti, e comunque saranno pronti non appena saliranno a galla. Servite con la salsa di pomodoro, qualche foglia di basilico e un po’ di burrata.

Buon appetito!!

foto9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *