Quanto siamo gypsy a Natale? 9 addobbi di merda che decidiamo di avere…

Ciaaaaoooo,

-10 giorni a Natale…

Spero che abbiate già fatto le lunghe liste, più che altro agghiaccianti su: dove si cena il 24; dove si pranza il 25; dove si pranza il 26; qual è l’ospedale più vicino dove si potrà correre, quando il parente con colesterolo e diabete si sentirà male, a causa dei menù particolarmente abbondanti che caratterizzano le feste…

L’albero finito…Ma non è questo il punto..La casa?! Con quale terribile addobbo avete scelto di arredare la vostra casa quest’anno? Perchè per qualsiasi festa ci sentiamo legittimati a diventare super pacchiani, arredando la nostra casa come se partecipassimo alla gara del paesino nativo del Grinch?!

grinch_423161_casa-naviden%cc%83a-660x350

9 cose terribili che si continuano a vedere nonostante il “buon gusto italiano” che ci dovrebbe distinguere:

1. OH OH OH: I Babbo Natale che si arrampicano sul balcone dei condominii…Ma come si fa a mantenere viva la bellissima bugia su Babbo Natale, le letterine e il camino se i bambini vedono Pingping travestito da Babbo Natale arrampicarsi di giorno e di notte sul balcone del vicino????

addobbo_babbo_natale2.  AL MATRIMONIO DI MARIA PIA QUANDO IL BOSS ERA ANCORA TRA NOI: Le renne che si illuminano una volta attaccate alla presa, le renne che si accendono di bianco azzurro, e col naso rosso, proprio quelle che fanno scattare il contatore se accese insieme al forno….

3. IL MIO CONDOMINIO…PIENO: Le ghirlande di fiori finti e organza attaccate alla porta…Mia madre ne è semplicemente la rappresentante, semmai ne esistesse una…porte e finestre, fiocchi e bacche, che invece di fare spendere i soldi per la corona d’alloro potevo prenderne una in soffitta e mettermela in testa.

4. “SETTIMANA DI NATALE: COLPO DI SCENA, ARRIVANO PIOGGIA E NEVE”: notizia fresca di 00.23 di questo giovedì. Ottimo motivo per non spruzzare una bomboletta mezza tossica sui vetri! Vi racconto una storia: quando ero piccola, abbiamo comprato una bomboletta di neve finta per disegnare sui vetri delle finestre. Il mio cane si mise a leccare la neve. Il mio cane stette male per una settima e la cacca la dovevo raccogliere io. FINE.

immagine-3finestra-innevata

5. L’IMPOTENZA DEGLI ALBERI: Coronare l’albero con un puntale decoratissimo affinchè rimanga sempre instabile nel tuo salotto. Perchè continuano a fare dei puntali che pesano così tanto?!

alberi-di-natale-bruttiimmagine-3

 

 

6. LA COLLANA DA ZINGARA: Meglio detto “boa dorato che si arrotola intorno all’albero senza un motivo”….di nicchia, ma non insolito, c’è anche la collana dorata, con eventuali pendagli a forma di sole e luna…

 

7. QUELLI DELLA THUN: Io con la pasta di sale li avrei fatti meglio, e ho detto tutto…. Non intendo parlare dei pastorelli sdraiati o di altri angeli perchè potrei veramente mettere una galleria di foto grazie alla rappresentante di ghirlande, semmai esistesse, abita con me..

immagine-8immagine-7

8. SAN GIOVANNI ROTONDO OVUNQUE: Ceri rossi che si trovano solitamente in luoghi di alta religiosità utilizzati come centro tavola affianco a pigne per renderli “di stagione”.

immagine-5immagine-6

9. MI PIANGE IL CUORE: I cerchietti con le corna da renna, lo stesso vale per i cappellini da elfi o da Babbo Natale, di quel materiale che ti fanno diventare i capelli elettrici…che poi l prima cosa che ti dicono è “non passi dalle porte eh…” ODIO..

immagine-104350546_72151

Al prossimo giovedì,

#Le 9 di Novella

#Svegliarsi per curiosità

Novella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *