FOCALIZZATI SUL PERCHE’ LO FA, NON COME…tutto il resto è noia

Ciaooo,

Ecco IL Post del giovedì!

Tante idee, mille dubbi su cosa scrivere e come farveli leggere, svariate domande su cosa vi piacerebbe di più, ma oggi ho solamente 9 scuse per non rispondere!

Whatsapp, Facebook, Messanger…Pare che non sia proprio possibile scappare dalle spunte blu, dal visualizzato, e il visualizzato alle..

images

Anche togliere accesso e spunte blu, in realtà, non funziona con la psyco che poi decide di seguirvi ogni tot tempo e di entrare su whatsapp, aprire la vostra chat per controllare se siete on line e cogliervi con le mani nel sacco, perchè poi è lì che casca l’asino assieme alle solite scuse!

Domandare è lecito, rispondere è cortesia…Ma se non lo fai vieni comunque accusato di reato!

9 modi di presentarsi davanti alla corte d’appello:

1.I SONNAMBULI

“Mi sono addormentato e quando ho letto ho pensato fosse troppo tardi per rispondere” ,

a parte che se mi sveglio da una situazione di cuore della notte, dal divano, con tv accesa, voglio solo trovare il mio letto senza cadere…e non me ne frega niente se qualcuno mi ha scritto, comunque…

IL FABBISOGNO DI ORE DI SONNO E’ INVERSAMENTE PROPORZIONALE ALL’ETA‘ (crescendo si dorme meno..)

sleeptexting-sonnambulismo-sms

Ma, stavolta,  mi sono anche informata e, oggi, esiste una nuova categoria di sonnambuli che manda messaggi sul telefono! L’unica cosa certa è che la userò come nuova scusa quando mi troverò in situazioni in cui invece di rispondere che “ho perso la memoria” posso aggiungere alla causa, la mia forma di  Sleeptexting. E così, nell’era digitale, anche il nostro corpo si è aggiornato!

 

2.I TESTIMONIAL DEL 2%

Ambasciatori e rappresentanti del: ” Avevo il telefono al 2%, quando ho cercato di risponderti si è spento” ,

se avessi il telefono mezzo scarico e sapessi che la sua vita dovrà essere ben più lunga di quella che mi promette, mi armerei di caricatore o di risparmio energetico.  Più che altro, adesso, io no, perché ho paura di perdere anche il caricatore insieme al telefono, vanno tutti in giro con la powerbank, il caricatore, il cavo, la pila, il defibrillatore per il telefono quando muore ma non sai perchè, il xxxxxx in cxlo sempre per il telefono…

La consolazione, l’avrete quando vi annuncerà che andrà negli Stati Uniti perchè è proprio nel giorno del volo che dovrete farvi sentire..

immagine-3

taxi_giulianova_autista_osvaldo

3.GLI SVAMPITI

“Ho scritto il messaggio, ma non mi sono accorta che non avevo schiacciato inviare” ,

in realtà è una cosa che mi è capitata e mi sono odiata per questo perché non sopporto le persone svampite, quelle sciocche e assenti nel fare le cose, sempre distratte…

Però, sono le stesse persone a cui capita una tantum, quindi si potrebbe fare un’eccezione e credere loro, fare un atto di fiducia come quello che si fa quando si sale su un taxi, fidandoti del fatto che l’autista abbia la patente e sappia dove andare.

4. GLI STACANOVISTI

Peggio di formiche operaie: ” L’ho letto alla veloce, ma stavo lavorando, ero impegnatissimo. Poi quando ho finito mi è passato di mente”

Coloro che nonostante fossero stra impegnati, erano curiosi di leggere. In quel caso o avevate una mega proposta o il vostro messaggio è finito nell’etere.

Senza contare che se lavori non guardi il telefono perchè se davvero hai da fare non ti viene neanche in mente.

5. NON ARRIVANO ALL’ULTIMO DEL MESE

forrestgumptomhankslsparamount_article_story_large

“Non ti ho più risposto perchè avevo finito i giga”………………….

Me lo stai scrivendo su whatsapp che hai finito i giga, idiota!

Della serie: “La mamma diceva sempre che stupido è chi stupido lo fa”

6. SMEMORATI & TRASPARENTI

“Avevo dimenticato il telefono a casa del mio amico”

E non sei corso a riprenderlo? Dal momento che, è la frase più gettonata da parte di coloro i quali, su un tavolo, al quale sono sedute delle persone, poggiano il telefono sul ripiano, rivolto al contrario, che piuttosto si rigano lo schermo

Tu, hai lasciato il telefono a casa di qualcuno?

7. GARBATI

pessima-idea-portare-il-cellulare-in-bagno-778382

“Non ti ho risposto subito perché ero sul cesso e non mi sembrava il caso…”

Felicità per la tua mancata stitichezza almeno dal di dietro!

Perché non hai pensato a qualsiasi altra cosa, invece che a questo?  Grazie per l’ennesima brutta immagine che mi dai.

Ma io, d’ora in poi,  ti scriverò solo quando sarò sul water perché ha iniziato a farmi  cagare parlare con te!

8. L’ISOLA DEI MESSAGGI PERDUTI

Secondo voi potrebbe esistere? Come l’Isola che non c’è dei bambini perduti…

E quanti messaggi potrebbe contenere? Tutti quelli che diciamo di aver inviato o, più o meno la metà di quei fantomatici messaggi, i cui racconti assomigliano alle famose leggende misteriose sul triangolo delle bermuda?

“Come?! Non l’hai ricevuto?! Ma io ti ho risposto!!!! Infatti mi chiedevo perché non lo avessi più fatto tu! Si sarà perso…”   MA DOVE?

9. IL CINEMA

“Ero al cinema” , in questa circostanza è come quando ti dicono “Non ti amo più” .

E cosa fai? Non puoi rispondere niente. Spalle al muro, in silenzio…era al cinema!

Puoi chiedere “Ah, cosa hai visto?” e tornare a galla, cercando di riprendere la conversazione da lì. Comunque ti sei fatto una figura di merda perché era al cinema e tu non ti puoi attaccare a  nulla!

images

 

 

Al prossimo giovedììì,

#svegliarsi per curiosità

#le 9 di Novella

Novella

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *