CUPCAKES “QUASI” RED VELVET

Buon venerdì a tutti!!

Come vi ho detto l’ultima volta, per me Dicembre è il mese dei dolci..ed ogni occasione è buona per prepararne di ogni tipo! 🙂

Ieri pomeriggio io, mia mamma e le mie sorelle abbiamo guardato uno di quei classici film di Natale americani..quelli che partono male, con mille disastri, e poi finiscono tutti felici e contenti!! Il protagonista gestiva un negozio di cupcakes..e allora ci è venuta subito la vogliaaa!! E così, giro al supermercato per tutti gli ingredienti..ed ecco qui i miei Cupcakes “quasi” red velvet! “Quasi” perché non trovando il colorante in gel, ho usato quello liquido..e il rosso non è venuto per niente!! Super bocciati i coloranti liquidi..non comprateli MAI!!

Vediamo che succede..

collage          collage1

PREPARAZIONE

Cominciate mettendo il cucchiaino di succo di limone nel latte, in questo modo creerete il latticello. Mescolate con un cucchiaino e fate riposare per 10 minuti.

foto2

In una ciotola lavorate lo zucchero insieme all’olio di semi con una frusta. Poi aggiungete l’uovo, la vanillina ed il colorante e continuare a mescolare.

collage3

Successivamente aggiungete la farina ed il cacao setacciati, alternandoli al latticello, quindi uniteli entrambi poco per volta.

collage4

Infine in una tazzina unite il bicarbonato all’aceto di mele, mescolando velocemente si creerà una schiuma, che unirete al composto, che deve risultare bello liscio ed omogeneo.

foto5

Sistemate i pirottini per cupcake in una teglia (io come al solito utilizzo quelli di alluminio, con all’interno quelli di carta), e riempiteli con il composto, quasi fino all’orlo.

collage6

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa (fate sempre la prova stecchino).

foto7

Una volta cotti, toglieteli dalla teglia per farli intiepidire, e poi toglieteli anche dai pirottini di alluminio, per farli raffreddare completamente prima di decorarli.

collage8

Mentre i cupcakes si raffreddano, preparate la crema. In una ciotola sbattete con le fruste elettriche il burro a temperatura ambiente insieme allo zucchero a velo e la vanillina per qualche minuto, poi aggiungete la philadelphia fredda di frigo e continuare a montare.

collage9

Mettete la crema in una sac-à-poche con il beccuccio a stellina, e decorate i cupcakes come più vi piace. Successivamente rendeteli carini con gocce di cioccolato, palline colorate, argentate o quello che preferite.

foto10

I Cupcakes “quasi” red velvet sono pronti! Potete servirli subito, oppure metteteli prima una mezz’oretta in frigo.

Buon appetito!!

foto11

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *