CUPCAKE PIÑA COLADA

Cosa vi suggerisce l’abbinamento rum, cocco e ananas? Senza dubbi il famoso cocktail Piña colada! È una bevanda di origine portoricana molto dolce, e che secondo me si abbina perfettamente a dei cupcake.

È uno dei cocktail preferiti dall’universo femminile, ma credo che sotto forma di dolce piacerà anche ai maschietti!

collage

PREPARAZIONE:

Cominciate tagliando l’ananas a piccoli pezzettini (io ho usato l’ananas sciroppato, ma potete usare anche quello fresco), e lo mettete da parte.

foto1

Adesso facciamo l’impasto dei cupcake: mettete in una ciotola il burro morbido e lo zucchero e montateli con le fruste elettriche.

foto2

Poi unite le uova, e quando saranno ben incorporate versate l’aroma di rum, la farina setacciata e il lievito. Mescolate fino a che non sarà tutto ben amalgamato e infine unite i pezzettini di ananas. L’impasto deve risultare bello liscio.

foto3

A questo punto mettete in una teglia i pirottini per i cupcake. Io li ho messi all’interno dei pirottini di alluminio per non farli sformare nel forno, ma potete usare anche una teglia apposita per cupcake.

foto4

Distribuite l’impasto nei pirottini riempiendoli per più di metà, così in cottura usciranno leggermente dai bordi.

foto5

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Intanto che i cupcake cuociono occupatevi della crema: ponete la gelatina in foglia in una ciotolina con acqua fredda per 10 minuti, in modo che si ammorbidisca.

foto6

Versate il latte di cocco in un pentolino e scaldatelo a fuoco moderato,

foto7

poi spegnete il fuoco e aggiungete la gelatina ben strizzata, mescolate con una frusta fino a che la gelatina non sarà sciolta. Trasferite il latte di cocco in una ciotola, copritela con la pellicola trasparente a contatto e mettete in frigorifero a rassodare per 1 ora.

foto8

Trascorso questo tempo, montate la panna per dolci (che deve essere freddissima) e unita alla crema di latte di cocco. Coprite tutto di nuovo con la pellicola a contatto e fate rassodare ancora in frigorifero per altri 30 minuti.

Tirate fuori dal forno i cupcake e fateli raffreddare. Mi raccomando non togliete i pirottini di carta.

foto9

Adesso potete realizzare le decorazioni: con un pela patate tagliate a strisce sottili la noce di cocco. Fate dei triangolini con le fette di ananas.

Trasferite la crema in una sac-à-poche con bocchetta stellata e decorate il cupcake come più vi piace. Guarnite con le ciliegie sciroppate, il cocco, l’ananas e le foglioline di mirto (dovevo metterci quelle di menta, ma non le ho trovate da nessuna parte). I vostri cupcake sono pronti!

foto10

Buon appetito!!

R.

 

 

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *