COUS COUS AI FRUTTI DI MARE

Buon venerdì a tutti!!

Ieri sera ho invitato la mia famiglia a cena e ho preparato questa cenetta a base di pesce…e ho ricevuto tantissimi complimenti! Ma soprattutto si sono leccati i baffi!

Oggi vi faccio vedere il primo piatto…nella ricetta di domani troverete il secondo!

Ho preparato il cous cous con i frutti di mare..io ho usato quelli surgelati, ma voi potete benissimo scegliere di usare quelli freschi. In più io dovuto usare solo cozze e vongole (mio marito è allergico ai crostacei), ma potete metterci dentro anche i gamberi che secondo me ci stanno benissimo.

Vediamo che succede..

collage

PREPARAZIONE

Versate il cous cous in una ciotola e aggiungete l’olio (io per questa quantità di cous cous ne metto 6 cucchiai) e il sale. Girate bene con il cucchiaio in modo che l’olio bagni tutto il cous cous. A questo punto coprite il cous cous a filo con acqua bollente, in ultimo ricoprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciatelo così per almeno 10-12 minuti.

collage1

Nel frattempo avrete messo sul fuoco un pentolino pieno di acqua, e appena comincierà a bollire salatela e aggiungete i pisellini surgelati. Fateli cuocere per 12 minuti dalla ripresa del bollore.

foto2

Passati i 10 minuti togliete la pellicola dal cous cous e con una forchetta sgranatelo bene bene. A questo punto unite i pisellini che avrete scolato (non c’è bisogno di farli raffreddare).

collage3

In una padella molto capiente mettete il misto di frutti di mare ancora congelato e fatelo cuocere per 6 minuti con il coperchio, e poi altri 2 minuti senza.

collage4

I frutti di mare sono pronti (scusate ma ho dimenticato di fare la foto), scolateli ricordandovi di conservare il sughetto, che poi useremo per aromatizzare il cous cous.

foto5

Unite tutto il condimento al cous cous e in ultimo qualche cucchiaio di sughetto, non troppo perchè non deve essere liquido.

foto6

Il cous cous ai frutti di mare è pronto! Servitelo a temperatura ambiente.

foto7

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *