Come avere un make-up viso da star con meno di €100

Care lettrici, il blog è tornato, e più carico che mai di novità e consigli! Se anche voi avete un beauty case che assomiglia ad un girone infernale e nonostante ciò continuate sempre a dimostrare 18 anni, allora leggete oltre.

Variety of make-up on glass shelf, close-up

Il sogno di tutte noi è quello di avere un make up alla Kim Kardashian (ok, magari non con così tanto controuring..) senza spendere migliaia di euro in prodotti, eppure finiamo sempre per farci “corrompere” dalle grandi marche credendo che: prodotto più costoso = qualità più alta. Be’ vi consolerà sapere che non sempre è così.

Da anni leggo blog sul make up, seguo tutorial e blogger, sperimento nuovi prodotti, e finalmente per la prima volta in 23 anni posso dire di avere una pelle sana e curata con i giusti prodotti, che, vi sorprenderà sapere, costano complessivamente meno di €100. La mia è una pelle mista, ossia con zone sia secche che grasse, per questo va tenuta più sotto controllo con prodotti specifici, ma per il resto è il tipo di pelle più comune.

Vi svelo ora i miei “segreti di bellezza”:

  • PRE o POST MAKE-UP VISO:

Innanzitutto, per ottenere una buona riuscita del make up, bisogna pulire e curare la pelle quotidianamente. I miei step fondamentali sono tre:

1. STRUCCARSI = il mio prodotto top è lo struccante-detergente bifasico Venus (i bifasici sono i migliori perchè contengono una parte di oli e una parte di acqua che mescolandosi assieme catturano con una sola passata tutto il trucco), composto da acqua virginiana decongestionante e da purissimi oli.

161540

€3.95

2. DETERGERE e TONIFICARE = dopo essersi struccate, è molto importante detergere la pelle a fondo con un tonico. Il mio top è il Detergente e Tonico 2in1 della Olaz, con aloe vera ed estratto di cetriolo, senza alcool, e lascia davvero un effeto finale rinfrescante. Per chi ha problemi di acne o di pelle particolarmente grassa, consiglio anche uno scrub; il mio preferito è il PureActive 3in1 della Garnier, che può essere utilizzato come detergente, come scrub e come maschera, e devo dire fa molto bene il suo lavoro (da non usare più di una volta a settimana, altrimenti gli scrub sono troppo aggressivi per la pelle).

5410076550814  pure-active-_-3-in-1-_-l

  € 4.50                                                                               €5.98

3. MASCHERA PER ELIMINARE LE SCORIE A FONDO = le mie top sono: Maschera purificante al neem della Himalaya Herbals, perfetta per la pelle a tendenza acneica che, grazie alle proprietà antibatteriche del neem (argilla indiana), è possibile tenere sotto controllo. Maschera Peel Off all’estratto di mirtillo nero, canna da zucchero e acidi naturali della frutta della MyMask, pratica e facile col suo meccanismo peel off, ossia dopo 10-15 minuti dall’applicazione si formerà una pellicola trasparente che potrete togliere via facilmente dal viso sollevandola dai lati; in questo modo, rimuoverete le cellule morte e le impurità a fondo. Infine, vi consiglio assolutamente la linea di maschera “My 7th Heaven” della Montagne Jeunesse (le trovate in vendita per esempio da Claire’s o su internet ovunque): la mia preferità è la Tea Tree Peel Off, che grazie all’estretto della piante Tea Tree previene la pelle grassa sulla zona T e lenisce impefezioni e impurità.

himalaya-maschera-purificante-al-neem-pelle-normale-e-grassa-2-x-75-ml

                                                                                                      €1.80

 

zoom_59304851_12771_738578472888286_8108043127568709919_n

                                                                                                          €1.99

tea_tree_peel-off-yl-7teatree-a1_1

                                                                                                               €1

 

3. NUTRIRE LA PELLE = ultimo step fondamentale è nutrire la pelle con creme apposite. Io ne utilizzo tre in base a come si presenta la mia pelle. Per la pelle secca utilizzo la Tripla Attiva della L’Oreal specifica per pelli secche o sensibili; per la pelle grassa utilizzo la Hydra Basic Opacizzante della Clinians, che idrata e opacizza le zone grasse; infine, quando ho qualche brufoletto uso la Effaclar Duo+ della Roche Posay, una crema trattamento anti-imperfezioni correttivo, che ha anche un buonissimo odore.

attiva-crema-idratante-multi-protettiva-pelli-secche-sensibili

                                                                                                       €6.99

137014

                                                                                                            €4.07

10169551

                                                                                                         €12.20

  • MAKE-UP:

Nella fase del make up viso i prodotti che utilizzo sono:

1. PERFECTING PRIMER PHOTOREADY della REVLON = leggero ed impalpabile, aiuta a minimizzare i pori e le macchioline post-acne, una basa perfetta per far aderire il make up successivo.

2240010

                                                                                                               €9.49

2. PROFESSIONALS BB CREAM + PRIMER della Pupa = dopo anni di prove su prove, posso finalmente dire di avere trovato la BB cream perfetta: è una crema idratante colorata, quindi come prima cosa idrata la pelle; è uniformante e levigante, e soprattutto ha una coprenza ottima, a dispetto di altre BB cream che erano davvero troppo invisibili e non coprivano le imperfezioni. Io in estate la uso sempre senza fondotinta, e resiste perfettamente. E dulcis in fundus, ha davvero un odore fantastico!

pupa-professionals-bb-cream-primer

                                                                                                            €11.20

3. CORRETTORE VERDE “SAY NO TO REDNESS” della ESSENCE = se avete imperfezioni, macchioline post acne o anche un brufoletto, il miglior modo per coprirli è utilizzare un correttore verde, che andrà a contrastare il rosso della macchia. Il mio top è questo della Essence, a forma di matitona pratico anche da portare in borsa. Va applicato prima del correttore normale.

2292602

                                                                                                             €2.99

4. CAMOUFLAGE CREAM della CATRICE = il top dei top dei top dei correttori a un prezzo mini: non potrete non amarlo. E’ un correttore in cialdina, che copre alla perfezione qualsiasi imperfezione, poichè non è troppo morbido ed è secco al punto giusto, per questo non può essere usato sulle occhiaie.

img_9990

                                                                                                            €4.13

5. FONDOTINTA = per quanto riguarda i fondotinta, i miei top sono tre sempre appunto in base al tipo di pelle. Per la pelle secca il migliore è il Face and Body della MAC, che è fluido come l’acqua ma si fissa dopo pochi secondi, dura 24ore e copre discretamente; per la pelle grassa non ha rivali il Double Wear della Estee Lauder, che costa un pochino di più ma fa eccezionalmente il suo lavoro, durando 36ore e coprendo al 100% (attenzione a non usarlo sulle zone secche perchè segna parecchio). Infine, per l’estete prediligo il fondotinta compatto Anthelios XL de La Roche Posay poichè ha anche un fattore protettivo 50+, garantendo durata, coprenza e proteggendo dai raggi solari.

3002194

                                                                                                              €28

el_sku_ya6f66_558x768_0

                                                                                                            €32

anthelios-compact

                                                                                                       €14.90

6. CIPRIA COMPATTA INDISSOLUBLE della PURO BIO = è la miglior cipria in circolazione, approvata da quasi tutte le beauty blogger. E’ opacizzante effetto seta, quindi perfetta per pelle a tendenza grassa o acneica, è impalpabile quindi leggerissima, regala un splendido effetto pelle di porcellana.

cipria-colori-600x600

                                                                                                         €9.90

7. BLUSH ARTIST della CATRICE = composto da tre cialdine di blush dalle tonalità chiare e scure, per questo adattabile a qualsiasi make up, dal più strong al più leggero. Si sfuma bene e non crea l’effetto Heidi.

img_1998

                                                                                                                 €5

8. MAKE UP SETTING SPRAY di CLAIRE’S = per finire, ottima una spruzzata di spray fissante. Io non sopporto gli spray contententi alcool, quindi ho trovato il mio top in questo di Claire’s a base di acqua.

s-l300

                                                                                                          €2.90

 

 

Un bacio

Sara

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *