CALAMARI RIPIENI CON INSALATA DI FINOCCHI,ARANCE E OLIVE NERE

Buon sabato a tutti!

Ecco come promesso, la seconda parte della cena di ieri..

Oggi vi racconto come preparare i calamari ripieni al forno con un’insalata di finocchi, arance e olive nere.

Era la prima volta che li preparavo ma sono venuti speciali! L’insalata così la faccio spesso..anche perchè da un po’ di tempo a questa parte ho cominciato ad amare le olive nere e quindi le metto dappertutto!

Potete farli anche in padella..ma così vengono più leggeri. Se li trovate più piccoli potete anche farne uno per ogni commensale, i miei erano giganti, e quindi avendo già fatto anche il primo, ho deciso di tagliarli a rondelle.

Vediamo che succede..

collage         collage1

PREPARAZIONE

Cominciate pulendo i calamari, se il vostro pescivendolo non l’ha già fatto per voi. A me era rimasto solo da togliere la pelle. E per adesso potete metterli da parte.

foto2

Prendete i tentacoli e tagliateli a pezzettini piccoli.

foto3

In una ciotola mettete un po’ di acqua tiepida, in cui metterete in ammollo la mollica del pane (i bordi non li buttate, potete frullarli e fare un buon pangrattato).

foto4

Adesso mettete un filo d’olio evo in una padella, e appena si sarà scaldato buttateci dentro i tentacoli a pezzettini. Fateli rosolare per un paio di minuti e poi sfumate con un po’ di vino bianco. Appena il vino sarà evaporato, aggiungete la mollica sbriciolata, che avrete precedentemente strizzato. Mescolate bene il composto e poi aggiungete anche il prezzemolo tritato.

collage5

Mettete il composto in una ciotola, unite le uova, il parmigiano e il pangrattato e amalgamate bene il tutto. Il composto deve risultare abbastanza denso, se troppo liquido aggiungete altro pangrattato.

collage6

Riempite i calamari per 3/4, aiutandovi con un cucchiaino e chiudeteli con uno stuzzicadenti. Metteteli su una teglia ricoperta di carta forno e irrorateli con un filo d’olio e un po’ di pangrattato.

foto7

Infornate in forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti.

foto8

Mentre i calamari cuociono preparate l’insalata. Tagliate i finocchi a fettine sottili e metteteli in una ciotola. Sbucciate l’arancia a vivo e tagliate gli spicchi. Aggiungeteli ai finocchi. Tagliate anche le olive a metà e aggiungete anche quelle all’insalata. Condite con olio e sale, se vi piace anche un po’ di aceto.

collage9

Appena i calamari sono pronti tagliateli a rondelle e serviteli belli caldi, accompagnati dall’insalata.

Buon appetito!!

foto10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *